Ubuntu con bootloader su hd esterno

Il Blog di Gnomo56

Abbiamo un hd portatile montato su supporto con uscita usb, un perdriver usb , oppure se accettato, come con i netbook un sd.

Si dovrà disporre di almeno 8 gb, altrimenti caricato il sistema e fatto un aggiornamento tutto è riempito, e vogliamo portarci dietro la nostra distro di ubuntu con tanto di personalizzazioni e dati e poterci attaccare al primo computer a disposizione ,avviando il tutto naturalmente da bios, senza toccare nulla di chi ci ospita.

Per chi non lo sapesse il bios è quel programmino che all’avvio del computer possiamo far partire cliccando in genere il tasto Esc o F2 e comunque viene indicato nella prima schermata.

View original post 92 altre parole